Come creare un Redirect 301

Il Redirect 301 è quel redirect preferito dai motori di ricerca. Cos’è e come implementarlo sui nostri siti?

Redirect 301 è il codice HHTP 301Moved Permanently” ed indica la browser di navigazione che l’indirizzo richiesto è stato spostato verso una nuova destinazione. Nel caso di motori di ricerca questo redirect è molto utile perchè non si sofferma sulla pagina di redirect ma passa direttamente alla pagina di destinazione, passando ad essa anche il Page Rank della vecchia pagina.

Quindi in ambito SEO è molto utilizzato perchè permette di trasferire la destinazione della pagina senza perdere la popolarità della vecchia pagina.

Redirect-301

Ma il Redirect 301 è utilizzato solo in ambito SEO? No, è molto utilizzato anche dai Marketer e vediamo quali sono i vantaggi nell’utilizzarlo per promuove Programmi di affiliazione sui nostri siti.

Per capirne le potenzialità facciamo finta di avere una campagna promozionale chiamata “Nuovi Clienti” sul Network di Affiliazione Affiliarsi.com che paga 10,00€/lead.

Il link testuale della nostra campagna potrebbe essere questo http://ads.affiliarsi.com/nuovi-clienti&subid=XXXX&TracciamentoYYYY

Supponiamo di voler promuovere questa campagna promozionale in 10 siti/blog di mia proprietà, nessun problema posso farlo. Se la campagna termina su quel network di affiliazione ed è presente su un’altro network? Se la stessa campagna la trovo altrove ad un payout più alto?

Queste domande, prima o poi arriveranno se lavoriamo nell’Affiliate Marketing. Posso quindi modificare in maniera manuale tutti i links su 10 siti/blog? Si, potrei farlo ma comporterebbe molto tempo, per ovviare a questo problema posso utilizzare il Redirect 301 in questo modo.

Passo 1 – creo una paginetta (asp, php dipende da che hosting ho a disposizione) e la chiamo http://www.miosito.it/Nuovi-Clienti.asp (o php) al suo interno implementerò i codici di Redirect 301 con il link di affiliazione.

Passo 2 – sul sito vucumbrà.com creerò una pagina Nuovi-Clienti.asp (o php) impostando come redirect 301 http://www.miosito.it/Nuovi-Clienti.asp (o php) e così per tutti i siti di mia proprietà.

Passo 3 – la campagna termina. Nessun problema posso impostare una landing page sostituiva su http://www.miosito.it/Nuovi-Clienti.asp (o php) così tutti i siti di mia proprietà finiranno su quella landing page. Oppure la campagna la trovo ad un payout più alto, basta che cambio il link di affiliazione sempre in http://www.miosito.it/Nuovi-Clienti.asp (o php)

Come si implementa il Redirect 301?

ASP

  1. <%
  2. Response.Status=“301 Moved Permanently”
  3. Response.AddHeader“Location”,” http://www.miosito.it/nuova_pagina.asp”
  4. %>

ASP .NET C#

  1.  
  2. privatevoidPage_Load(object sender,System.EventArgs e)
  3. {
  4. Response.Status=“301 Moved Permanently”;
  5. Response.AddHeader(“Location”,“http://www.miosito.it/nuova_pagina.aspx”);
  6. }

ASP . NET – VB

  1. PrivateSubPage_Load(object sender,System.EventArgs e)
  2. Response.Status=“301 Moved Permanently”;
  3. Response.AddHeader(“Location”,“http://www.miosito.it/nuova_pagina.aspx”);
  4. EndSub

PHP

  1. <?
  2. Header(“HTTP/1.1 301 Moved Permanently”);
  3. Header(“Location: http://www.miosito.it/nuova_pagina.php”);
  4. ?>

Nel file .htaccess

  1. Redirect permanent /old.php http://www.miosito.com/new.php

Oppure

  1. Redirect301/old.php http://www.miosito.com/new.php

HTML

  1. <METAHTTP-EQUIV=RefreshCONTENT=“0; URL=http://www.nuovosito.com”>

Coldfusion

  1. <CFHEADERstatuscode=“301”statustext=“Moved Permanently”>
  2. <CFHEADERname=“Location”value=“http://www.nuovosito.com/”>

Perl

  1. #!/usr/bin/perl -w
  2. use strict;
  3. print“Status: 301 Moved Permanantly\n”;
  4. print“Location: http://www.veronamineralshow.net/\n\n”;
  5. exit;

 

>> Continua a seguirci su AffiliatePRO

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*