Come monetizzare i propri video con i Pre-Roll

In questi ultimi tempo la visualizzazione di contenuti video si sta spostando verso il web, dove gli utenti hanno la possibilità di scegliere come e quando visualizzare i video che preferiscono.
Secondo gli ultimi dati Audiweb risultano 1,4 milioni le stream views medie giornaliere, con 579 mila utenti che hanno dedicato in media 8 minuti e 44 secondi per persona alla visione dei contenuti video.

pre roll advertising

Inserire un contenuto video all’interno del proprio sito è un ottimo modo e incentivo per arricchire gli articoli e forniscono all’utente informazioni in modo semplice ed immediato, oltre che generare un maggiore engagement, sono contenuti che saltano subito all’occhio dell’utente e creano interesse.

Ci sono diverse agenzie di advertising che permettono a tutti i publisher che dispongono di contenuti video di monetizzare il proprio traffico attraverso l’inserimento di mini spot della durata di 15”/30” prima del video.
Le campagne Pre-roll consentono di raggiungere l’utente e hanno rendimenti più alti rispetto ai banner tradizionali.

L’unico limite è che non è possibile utilizzare i pre-roll su video player di terze parti, come YouTube, Vimeo e tanti altri. E’ possibile però utilizzare i Pre-roll sul proprio sito web e monetizzare le visualizzazioni che riceviamo, quindi spazio alla fantasia e alla creatività, perché i video oggigiorno significano guadagni!

>> Continua a seguirci su AffiliatePRO

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*