Il fenomeno LATAM: cosa succede dall’altra parte del mondo?

Il popolo internauta è in continua crescita e molti digital marketers spendono tempo e risorse per investire in zone in cui la percentuale di consumatori online cresce a vista d’occhio: una di queste zone è l’America Latina, o comunemente chiamata LATAM.

Con che dati abbiamo a che fare?

La regione latino-americana conta circa 160 milioni di consumatori online, un incremento del 21% rispetto allo scorso anno. Tra questi il 42% dei consumatori provengono dal Brasile.
Ben il 94,1% degli utenti internauti latino-americani è presente sui Social: un numero sorprendente considerando che in paragone, gli statunitensi “sociali” sono solo il 67%.

Chi utilizza internet in LATAM è prevalentemente un pubblico giovane: una buona percentuale, il 32,6%, infatti appartiene alla fascia 15-24 anni che, oltre a passare il doppio delle ore in media rispetto agli statunitensi sui social, sta familiarizzando sempre più con l’utilizzo degli ecommerce online per acquistare merce (solamente negli ultimi 2 anni si è avuto un incremento del 60,5% di vendite!)

Cosa succederà nel prossimo futuro?

Il popolo latino americano per ora utilizza quasi in massa il PC per navigare (91,7%), ma la diffusione di smartphone e tablet cresce a vista d’occhio, quindi nel prossimo futuro vedremo come questo tipo di traffico si conformerà con il resto del mondo.

La regione LATAM è quindi piena di opportunità lavorative a livello di marketing, e sono infatti già molte le aziende e i network che hanno deciso di estendere il proprio mercato anche li.
Ti lascio alla visione di questa bell’infografica creata da IMS Corporate, dove viene riassunto il confronto fra USA e LATAM, lasciando ampio spazio alle riflessioni.

latam vs usa

>> Continua a seguirci su AffiliatePRO

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*