Scrivere un articolo magnetico: ecco cinque consigli utili

Scrivere per il web è una nuova forma lavorativa per guadagnare online, in altri articoli abbiamo parlato di una nuova figura professionale: il Copywriter, ecco qualche consiglio per imparare a scrivere per il web e non perdere i lettori.

Frank Marquardt, direttore della The Barbarian Group, una società di servizi digitali, si lascia trovare facile su Twitter, dichiarando che la pubblicità dinamica di un banner causa una distrazione per i contenuti sotto i nostri occhi. Tra l’altro, ha aggiunto, è impossibile sopportare frammenti di spot digitali giusti al centro dei contenuti.

L’obiettivo per verificare risultati migliori in termini di contenuti sarà creare attenzione con gli stessi spot piuttosto che distrarre come tutt’ora capita.
Alla domanda: “E come fare?” Lui ha risposto dicendo: “MAGNETICO!

Un contenuto magnetico sarà la tendenza, trattata anche dalla Top Digital per l’anno 2012, a generare i contenuti cosiddetti marketing mix, cioè parole di cultura ben amalgamate con parole che effondono un servizio finalizzato alla vendita di un prodotto. Contenuti per il web e spot insieme per generare ulteriore socialità tra il tuo blog e il mondo della Rete; un intreccio di sapere ed un maggior flusso di visitatori coinvolti nella commentistica.
Come si costruisce un articolo magnetico?
Difficile non è, o almeno non lo è Frank Marquardt che ci lascia qui 5 consigli utili su come scrivere un articolo magnetico.

  • Ci vogliono contenuti unici. Roba tua, ovviamente. Importante è l’ attinenza dei contenuti trattati, nel senso che meglio produce se meglio è prodotto, infatti non tratterai di un marchio di caffè se sul tuo blog o sul tuo sito parli di un prodotti per la bellezza.
  • I tuoi contenuti devono risultare utili. Se sponsorizzi un marchio-prodotto per la bellezza, attorno al comune e generico concetto di bellezza, costruiscici un’esperienza di lavoro scritto da te e da persone che sentono l’esigenza di vivere la bellezza con l’aiuto di prodotti specifici.
  • Utilizza un’interfaccia del tuo blog o sito in global-style: realizza designs che si rivolgano ad un pubblico variegato,multilingue, multietnico.
  • I tuoi contenuti devono assumere l’atteggiamento di chi vuol divertire.
  • I tuoi contenuti devono avere una destrinazione d’uso integrato. Sempre un passo avanti: nel senso cerca di coinvolgere il tuo pubblico ad interagire coi contenuti; oggi ancor più facile con un buon account Facebook, Twitter, Gplus; ispirali a generare anche loro nuovi contenuti relazionati al prodotto, insomma aumenta la loro stima se vuoi rivederteli tra le tue visite e tra i tuoi acquirenti.

In una sola parola: magnetico perchè in realtà altro non si dovrà fare che individuare l’interesse comune di un popolo attivo sulla Rete e attraendoli, appunto con quel che vogliono sentirsi dire, potrai anche affiancare il relativo prodotto da vendere.

>> Continua a seguirci su AffiliatePRO

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*