Accordo tra Telekom e Groupon per accelerare l’offerta locale in tutta Europa

Deutsche Telekom è il primo operatore di telefonia mobile multinazionale a stringere una collaborazione con Groupon per la distribuzione dei propri prodotti e servizi tramite un ampio numero di smartphone.
La collaborazione strategica con Groupon consolida la presenza di Deutsche Telekom nel settore del commercio locale online e mobile in rapida crescita.
Deutsche Telekom e Groupon (NASDAQ:GRPN) hanno annunciato di aver stretto una collaborazione strategica per l’offerta commerciale locale dal marchio Groupon in alcuni Paesi europei all’interno della rete di Deutsche Telekom. Detta collaborazione è destinata inoltre a consolidare in maniera significativa la posizione di Deutsche Telekom quale fornitore di spicco delle più avanzate applicazioni per i propri clienti.

Servendosi di un’ampia serie di strumenti di marketing e vendita che vanno dalle attività promozionali alla stretta integrazione di servizi di Groupon in determinati servizi fissi e mobili, Deutsche Telekom offrirà i servizi di Groupon direttamente ai propri clienti.A partire dal primo semestre del 2012, i clienti mobili di Deutsche Telekom potranno fruire dei servizi mobili di Groupon tramite i propri dispositivi senza necessità di scaricare applicazioni per accedere agevolmente ai migliori affari locali disponibili nella loro zona.

Questa notizia ci fa pensare sempre più che il tanto annunciato (da anni) Mobile Marketing, oggi grazie alla diffusione massiccia di Smartphone sta diventando sempre più una realtà consolidata. Una cosa simile l’aveva studiata qualche anno fa Google, con l’applicazione Google Sms, che in Italia non ha mai preso piede, ma fondamentalmente l’idea era simile, ovvero indicare tramite informazioni di microcella le strutture e relative offerte più attinenti in base alla ricerca.
Pensi che questo accordo tra Telekom e Groupon possa essere utile al consumatore?

>> Continua a seguirci su AffiliatePRO

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*