Instapage per creare landing page velocemente

Se vuoi creare una Landing Page in maniera semplice ed intuitiva, basta usare Instapage. Un progetto molto accattivante che ti permetterà di creare un mini-sito o landing page, velocemente e senza conoscenza di codici HTML o linguaggi dinamici.

Instapage, per la semplicità di utilizzo e l’efficacia degli strumenti si pensa sia stato creato da esperti del Marketing e non programmatori, in quanto utilizzando un’unico tools è possibile capire che si può fare tutto quello che vogliamo da questa piattaforma… ed è tutto gratuito!

Addirittura si possono creare landing page ed unirle a facebook (tramite facebook connect), evitando così l’inserimento di una mail, avendo però la mail dell’interessato con 2 click anzichè un inserimento per iscritto… e [non ci vuole un genio del marketing per capire che] le conversioni in alcuni casi si QUADRUPLICANO!

Instapage fornisce il monitoraggio delle conversioni direttamente dalla sua piattaforma, in questo modo ti permette di capire se la tua pagina è realmente performante e di sapere il valore delle tue conversioni, inoltre avrai la possibilità di fare test direttamente sui contenuti delle tue pagine capendo anche velocità di caricamento ecc..

Si possono creare innumerevoli landing page, con template che vanno da assicurazioni ad agricoltura, in questo modo, inserendo testi ed immagini creeremo la nostra langing page o mini-sito senza l’ausilio di un programmatore e/o grafico.

>> Continua a seguirci su AffiliatePRO

3 commenti

  1. Mi risulta che adesso anche le funzioni base siano a pagamento. E’ corretto o sbaglio qualcosa ?

  2. Ciao Salvatore, abbiamo verificato e se provi a cliccare da sloggato su “Template” ti comparirà un tasto verde, in alto a destra con scritto “Try Free”. Questo indica che da la possibilità di provare il servizio in maniera gratuita.

  3. Vero, però la prova si limita a creare una pagina con solo alcune funzioni base, ma non la fa pubblicare o gestire in reale sulla rete anche solo per un tempo limitato. Peccato

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*