Guadagnare con film in streaming

Ormai sta diventando un’abitudire ricercare film sul web con la key “nomefilm streming”, “nomefilm megavideo”, ecc..

Questa abitudine sta facendo guadagnare davvero moltissimo i gestori dei siti web che riescono a comparire alle prime posizioni nelle serp dei motori di ricerca con le key in questione. Le domande che tutti si posngono son 2: “Quanto guadagnano?” ma soprattutto “Come guadagnano”? … visto che spesso questi siti non hanno AdSense (non ce l’hanno perchè il sistema AdSense li esclude per il fatto di contenere le key pericolose come “streaming”, e altre che potrebbero portare a violare diritti televisivi). Ultima domanda “Ma son legali questi siti?”

Cercherò di rispondere a queste tre domande, in alcuni casi per motivi di privacy non vorrei entrare troppo nel dettaglio.

Domanda: “Quanto guadagnano?” Risposta: Forse anche troppo, c’è da dire che chi lo fa come lavoro… quindi con contenuti unici, costanza, link verso megavideo e altri servizi sempre funzionanti, tecniche SEO e relazione con i social. Più di 5.000€/mese

Domanda: “Come guadagnano?” Risposta: Principalmente con network di affiliazione che hanno popup ed hanno campagne ad impression (tipo Heyos) + network come Sprintrade che hanno delle campagne pay per install a tema.

Domanda: “E’ legale?” Risposta: Ci sono molti pareri discordanti su questo, però se  un sito ospita un link verso un altro sito (ad esempio Megavideo), non ha nulla sul proprio server quindi non è illegale, però potrebbe essere indagato per “favoreggiamento alla pirateria”.

Il mio articolo non vuol spingere a far realizzare a terzi siti che favoriscano la pirateria, ma vuole dare un’informazione sui metodi di guadagno online, per far si che si possa prendere spunto per realizzare un nuovo business facendo sempre attenzione alle norme vigenti nel nostro paese!

Se avete delle maggiori info in merito all’argomento postate anche nei commenti!

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*