Con quali formati pubblicitari si guadagna e perchè?

Quali sono i formati pubblicitari più performanti e perchè?

Spesso troviamo siti che somigliano ad “alberi di natale” con banner di tutti i formati, non contestualizzati e dei fastidiosi pop-up. In realtà chi è inesperto cerca sempre di riempire gli spazi liberi con un’unità pubblicitaria con il formato simile a quello disponibile, va bene ma così non si guadagna….

Chi vuole guadagnare con annunci pubblicitari che pagano a clik deve cominciare a tener presente questo grafico

La tabella è molto chiara, chi vuole guadagnare con i formati pubblicitari deve usare 336×280 seguito dal rettangolo 300×250, gli altri non hanno un gran tasso di click trought. La ragione per cui questi formati rendono di più dipende dal confronto con gli altri formati.
Il 468×60 è troppo scontato e il più conosciuto, l’utente lo identifica subito come banner pubblicitario perchè appartiene a quel ventaglio banner “tradizionale”, il 728×90 soffre meno di questo riconoscimento… ma ne soffre!

I formati sottili e alti (120×240, 120×600, 160×600) hanno un CTR più basso solo per il fatto che non si adattano bene ovunque nel template del sito web, e quindi di solito vengono inseriti nella colonna di destra o di sinistra del sito web, ma questi spazi di solito sono riservati alla navigazione o a piccoli annunci pubblicitari.

La posizione migliore in assoluto è quindi al centro della pagina, possibilmente con un formato 336×280!

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*