Cos’è l’e-mail marketing?

L’ e-mail marketing è una nuova forma di marketing diretto che sfrutta la posta elettronica come mezzo di comunicazione con i propri iscritti ad un lista. Infatti per poter fare e-mail marketing c’è bisogno di un database profilato (sesso, età, città, ecc..) di utenti interessati a un marchio e/o prodotto!

Qualsiasi mail inviata a un cliete o potenziale cliente potrebbe essere una mail marketing o comunemente chiamata DEM (Direct E-mail Marketing), solitamente si usa per definire mail  il cui scopo è questo:

  • invio di e-mail per poter riallacciare i rapporti con vecchi clienti o contatti per poter quindi fidelizzare il contatto stesso.
  • invio di e-mail per acquisire nouvi clienti (o potenziali clienti) o convincere i vecchi clienti ad aquistare qualcosa.
  • Includere elementi pubblicitarie nelle newsletter di aziende che inviano mail ai propri clienti.

Ultimamente molte aziende stanno investendo risorse nell’e-mail marketing, vediamo i vantaggi di questa scelta:

  • E’ meno costoso del marketing diretto fatto da materiale cartaceo o telefonate (call center)
  • Il ritorno dell’investimento (ROI) è sempre molto elevato se il lavoro è fatto da professionsisti, a volte si riescono a raggiungere tassi di conversione del 40%
  • E’ istantaneo e soprattutto tracciabile (apertura delle mail) e soprattutto permette di capire se il prodotto presentato è piaciuto oppure no alla propria lista, questo potrebbe avvenire da cancellazioni!
  • La metà degli utenti internet leggono o ricevono quotidianamente e-mail, quindi milioni di persone che ogni giorno apre la casella di posta elettronica.
  • Consente di personalizzare il messaggio da inviare, acuni software danno la possibilità di inserire variabili utilizzate dall’utente all’iscrizione,  quindi instaurare un rapporto “uno ad uno”… diretto appunto!

I consigli che mi permetto di dare a chi si avvicina a questo settore di marketing è quello di avere liste di iscritti non condivise (magari con competitor), raccogliere mail di persone interessate ai prodotti che si vuole presentare o offrire, avvalersi di buoni software e server per inviare grandi quantitativi di mail e non finire nelle “black list” dei maggiori server di posta, dare la possibilità all’iscritto di potersi cancellare in qualsiasi momento e con un semplice click e infine (non per importanza) acquisire e-mail in maniera lecita e conforme alle normative in vigore nel paese in cui si vuole operare!

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*