Presentazione dell’Accordo Search tra Yahoo! e Microsoft

Come iscritto a Yahoo! Serch Marketing mi sono trovato nella mia casella di posta elettronica questa mail.

Gentile Cliente,
Yahoo! e Microsoft hanno ricevuto l’autorizzazione normativa, da parte delle autorità competenti, a procedere con un accordo search. Si tratta di un traguardo significativo e del primo passo verso la realizzazione del nostro obiettivo congiunto, ovvero consentirti di raggiungere un maggiore numero di utenti con grande facilità ed efficienza.

Quali vantaggi può offrirti l’Accordo Search tra Yahoo! e Microsoft?

Una volta implementato, l’Accordo Search tra Yahoo! e Microsoft ti permetterà di:

Trarre vantaggi da una rapida innovazione.

    • Yahoo! introdurrà nuove funzioni e innovazioni nelle pagine online, nei contenuti e nei prodotti Web che ogni giorno vengono utilizzati da milioni di consumatori per raggiungere le persone, i beni e i servizi per loro più importanti.
    • Microsoft rinnoverà le tecnologie che stanno alla base di un algoritmo di alta qualità e di risultati search a pagamento.

Risparmiare tempo e risorse preziose.

    • Per gestire le tue campagne, potrai utilizzare un’unica piattaforma globale, Microsoft adCenter, che siamo convinti ti permetterà di aumentare l’efficienza e il ROI. La piattaforma adCenter consentirà a tutti gli inserzionisti di coordinare in modo più facile ed efficiente le proprie campagne globali da un unico account.
    • Con l’acquisto di una campagna da un’unica forza vendite, raggiungerai utenti su Bing, Yahoo! e su i siti partner.

Raggiungere più utenti.

    • Dopo l’implementazione,tutto il traffico sui network Yahoo! e Microsoft si muoverà in un mercato search unificato. In Germania, Italia, Spagna, Austria, Svizzera, Paesi Bassi, Danimarca, Finlandia, Norvegia e Svezia, questa transizione avverrà in modo naturale, dal momento che MSN è già partner di Yahoo!. Secondo le stime effettuate, questo nuovo mercato unificato della search dovrebbe consentirti di accedere al 40%* in più dei volumi di searches su base globale, rispetto a quelli raggiungibili solo con Yahoo!.
    • Per incrementare ulteriormente i volumi della search, Yahoo! proseguirà a migliorare significativamente l’esperienza search legata alle nostre property.

Cosa accadrà?

Al momento, non sono previste modifiche immediate agli account Yahoo! Search Marketing. Entrambe le aziende si stanno impegnando per rendere la transizione il più facile e proficua possibile per le parti interessate. Il nostro obiettivo è una transizione di alta qualità per inserzionisti e partner, che ci auguriamo possa avvenire, almeno negli Stati Uniti, prima delle festività natalizie. Tuttavia, qualora dovessimo ritenerlo necessario ai fini di una maggiore efficacia, potremmo rimandare la transizione al 2011. All’incirca tre mesi prima, cominceremo a fornirti informazioni dettagliate su ciò che avverrà e su come ti aiuteremo ad affrontare questa fase di passaggio. Faremo tutto il necessario affinché la transizione richieda il minimo sforzo da parte tua.

Nel frattempo, ti invitiamo a consultare il sito ufficiale dell’Accordo Search tra Yahoo! e Microsoft (in lingua inglese).

Ti siamo grati per la fiducia accordataci e ci auguriamo di poterti offrire al più presto i vantaggi dell’alleanza di ricerca tra Yahoo! e Microsoft.

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*